Lo scacco doppio… beh sì, insomma…mette paura ! E’ un tema di attacco talmente potente che spesso culmina nello scacco matto. Si ha quando due pezzi attaccanti danno scacco contemporaneamente. Quando sono due i pezzi che danno scacco, è impossibile parare gli scacchi oppure catturare entrambi i pezzi: ne consegue che l’unico scampo è la fuga. Il re sotto scacco è quindi costretto a spostarsi.

 

1a) Mossa al Bianco

1.Cf6++ (1b) (1.Cg5++ porta allo stesso risultato) è un doppio scacco al re nero, che è attaccato contemporaneamente dalla donna e dal cavallo bianchi

 

 

1b) Mossa al Nero

L’unica possibilità è spostare il re, ma dopo 1…Rh8, il Bianco dà scacco matto con la donna: 2. Dh7 #

2a)Mossa al Bianco

Nonostante la donna in meno, il Bianco vince grazie a 1.Ab5 # matto! A causa dello scacco doppio infatti il Nero non può interporre un pezzo ed evitare la sconfitta.

Note:

Il Nero non può far nulla. Non può spostare il re lateralmente e non può interporre nulla davanti alla diagonale dell’alfiere in b5 (che dà il primo scacco) e nella colonna di cui è padrona la torre che dà il secondo scacco. Quindi è scacco matto.

Collegamenti utili