Mandiamo il difensore a fare un giro !

Molti giocatori usano i termini “adescamento” e “deviazione” per indicare la stessa cosa. In realtà c’è una sottile differenza tra questi due tipi di sacrifici.

In un sacrificio di adescamento, un pezzo avversario viene attratto verso una determinata casella.

Invece in una deviazione, il pezzo avversario viene allontanato da una determinata casella.

Quindi in una deviazione, non conta veramente dove viene mandato il pezzo avversario, fintantoché non sia in grado di svolgere il precedente compito difensivo.

Collegamenti utili

Welcome to Circolo Scacchi LA TORRE

Install
×
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: