L’attacco doppio si ha quando un solo pezzo ne attacca due avversari (o anche più). Il difensore si trova così alle prese con almeno due minacce e non riesce a pararle entrambe nel giro di una mossa. L’attacco doppio può essere portato da qualsiasi pezzo. Donne e cavalli lo fanno alla grande, mentre sorprendere l’avversario con una forchetta di pedone è più difficile. L’alfiere, che è un pezzo a lunga gittata, è ragionevolmente efficace, mentre gli attacchi doppi di torre sono rari fino a quando le colonne e le traverse non cominciano a sgomberarsi, il che in genere avviene nel tardo mediogioco.

1a) Mossa al Nero

Dopo 1….f5, il Bianco deve ritirarsi con Ad3 per salvare l’alfiere. A questo punto il Nero prosegue spingendo il pedone con 2 …e4 (1b).

1b) Mossa al Bianco

Il pedone e4 porta ora un attacco doppio a donna e alfiere avversari. Il Bianco perde materiale forzatamente. Questo tipo di attacco doppio viene chiamato “forchetta di pedone“.

Collegamenti utili

Welcome to Circolo Scacchi LA TORRE

Install
×
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: