I cavalli sono straordinari quando si parla di attacco doppio, perché si muovono in maniera diversa da tutti gli altri protagonisti della scacchiera. Ciò significa che sono in grado di attaccare perfino i pezzi più potenti senza esserne a loro volta attaccati. Un cavallo può attaccare molti pezzi allo stesso tempo (persino due torri, la donna e il re tutti assieme !)

E se quando attacca due pezzi si chiama attacco doppio, quando i pezzi sono tre è un triplo (o triplone !) e quando sono quattro è un quadruplo … Capita più spesso di quanto non vi immaginiate !

1a) Mossa al Nero

Il sacrificio temporaneo di donna con 1…Dxc3 cattura un cavallo avversario e allo stesso tempo attira la donna avversaria su una casa dove sarà esposta a un attacco doppio dopo 2….Dxc3 (1b).

1b) Mossa al Nero

2…Ce2+ è un attacco doppio a re e donna avversari. Dopo che il re si sarà sottratto allo scacco, il Nero si ritroverà con un pezzo in più: 3. Rf1 Cxc3.


2a) Mossa al Nero

Questo è un attacco doppio mascherato.Il bersaglio infatti si manifesta solo dopo 1….Td1+ 2.Af1 Cf3+! (2b)

 

2b) Mossa al Bianco

IL Bianco perderà la torre c2, sia dopo 3. Rg2 Ce1+, che dopo 3. Rh1 Txf1 4. Rg2 Ce1+

Collegamenti utili