Aggiornamento 17 aprile 2020

Abbiamo inserito, dopo opportune correzioni, una pagina con i problemi scacchistici (matto in tre mosse, due casi) e una pagina corredata di due puzzle scacchistici, rispettivamente si tratta di un puzzle di Shredderchess e di un secondo puzzle di ChessTempo. I link interni sono i seguenti:

https://scacchivillaguardiahome.com/problemi-scacchistici

https://scacchivillaguardiahome.com/puzzle-scacchistici

 

Inoltre, abbiamo rivisto il layout grafico e il tema del sito web.

La pagina “Notazione Algebrica” è stata riveduta e corretta, la velocità di caricamento del sito è stata aumentata grazie all’ausilio di un servizio CDN esterno (Content Delivery Network)…denominato “KeyCDN” e di un altro server con servizio CDN esterno, denominato “SHIFT 8”.

La pagina “Biblioteca” è stata riveduta e abbiamo modificato e regolato il pinching sui dispositivi mobile, in modo tale di poter zoomare facilmente il contenuto della pagina anche sugli schermi più piccoli (come quelli dei smartphone)…

Invece per quanto riguarda il formato dei diagrammi PGN , e delle chessboard virtuali, purtroppo non si riesce proprio a ridimensionarlo e nemmeno toccando il codice del plugin interessato, è possibile rimpicciolire le scacchiere virtuali sugli schermi più piccoli. Probabilmente è un problema che può essere risolto solamente utilizzando un  tema grafico diverso, ma comunque è da valutare anche il costo economico di questo espediente…

Le immagini hanno un  peso consistente ed insieme agli script in formato Javascript, rendono meno fluido e più lento il caricamento del sito in generale….per questo motivo il sito richiede interventi di manutenzione costanti nel tempo.

Il caching del sito è sistemato, ma si deve intervenire ancora correggendo alcuni particolari delle immagini (attributi ALT  e il formato, “size”, dei file jpg  e png)…nella libreria multimediale.

Secondo i motori più famosi di misurazione della velocità, come SpeedHost.it,  come GTMETRIX o Pingdom, il sito ha una performance che varia tra 72 e 77 punti percentuali e cmq supera i 90/100 in quanto alla sua specifica strutturazione HTML totale. La velocità di caricamento oscilla tra 4,5  e 7,7 secondi ….è ancora un tantino lento all’inizio della navigazione ma poi diventa man mano più veloce, molto veloce….tanto da scendere fino a 2 secondi di caricamento delle pagine.A nessuno piace un sito lento, quindi si è dovuto scegliere tra due possibilità: o un caricamento lento di tutte le immagini da subito, oppure un caricamento inizialmente differito delle immagini e più modesto delle risorse, come i script del codice JS e CSS,  ma con il gradito  risultato di un drastico ed importante  incremento della velocità generale.

Chi siamo GIUSEPPE GERVASI

Nickname: VASTALO.